Soccorso

Soccorso


Osservatorio Autopromotec.
In crescita il numero di gommisti, centri di revisione e autolavaggi

21 aprile 2017

[fonte: Pneusnews.it] - Nel 2016 in Italia la rete di assistenza agli autoveicoli (carrozzerie, centri di revisione, elettrauti, gommisti, meccanici, autolavaggi, autoconcessionari e stazioni di servizio) ha toccato quota 117.540 aziende. Rispetto al 2014, quando la rete di assistenza agli autoveicoli era costituita da 116.948 aziende, vi è stata una crescita dello 0,5%. I dati citati sono tratti dal volume “L’autoriparazione ed i suoi protagonisti” che è edito da Autopromotec e che verrà distribuito in occasione dell’apertura della prossima edizione di Autopromotec il 24 maggio prossimo presso il quartiere fieristico di Bologna. Guardando nel dettaglio dei singoli settori, l’incremento maggiore…

Primo via libera dell’UE all’e-Call obbligatoria
26 febbraio 2014

Il Parlamento Ue ha dato il prima via libera e-Call obbligatoria. A partire dall'ottobre 2015 tutti i nuovi veicoli venduti in Europa dovranno essere equipaggiati di serie con il sistema "e-Call", ovvero il sistema che in caso d'incidenti gravi chiama automaticamente il numero di emergenza 112. Dell'obbligatorietà del dispositivo si era già parlato negli scorsi anni, ma poi la questione si era arenata.

Regolamento CE N. 1071/2009 che stabilisce le norme comuni da rispettare per esercitare l’attività di autotrasportatore su strada
10 marzo 2013

Scarica il allegato il documento ufficiale Regolamento CE N. 1071/2009 che stabilisce le norme comuni da rispettare per esercitare l'attività di autotrasportatore su strada.

Regolamento CE 1072/2009 sulle norme comuni per l’accesso al mercato internazionale del trasporto merci su strada
10 marzo 2013

Scarica in allegato il documento ufficiale "Regolamento CE 1072/2009 sulle norme comuni per l'accesso al mercato internazionale del trasporto merci su strada".

Soccorso Stradale: nuove disposizioni
7 marzo 2013

Con la circolare 2/2002 del 29.02.2012 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha finalmente disciplinato il trasporto dei veicoli oggetto di soccorso stradale, indicando una volta per tutte che “il trasporto di veicoli danneggiati o da riparare sia esentato da ogni autorizzazione di trasporto". È stata questa una grandissima vittoria sindacale portata avanti anche da CNA a favore degli autoriparatori ed in particolare dei soccorritori stradali.

Pagine:

CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa