Officine

Officine


Autoriparazione. Targa prova: in attesa del Consiglio di Stato
14 giugno 2018

[fonte: cna.it] - È tregua sulla vicenda della “targa prova”, dopo l’interpretazione restrittiva del  ministero degli Interni. In una circolare, infatti, il Viminale  ne aveva limitato l’uso solo ai veicoli non immatricolati, sanzionandone l’utilizzo su veicoli immatricolati, ma privi di assicurazione propria. L’interpretazione, contenuta in una circolare del dicastero, aveva gettato scompiglio nel mondo dell’autoriparazione e concessionari, in particolare per le pesanti sanzioni previste in varie regioni d’Italia. Ma ora il ministero fa un passo indietro, disponendo la sospensione di ogni azione sanzionatoria nei confronti di chi utilizza la targa prova su veicoli immatricolati, ma sprovvisti di copertura assicurativa. La legge…

Lettera aperta ai carrozzieri del presidente e della responsabile di CNA Autoriparazione, Franco Mingozzi e Antonella Grasso.
1 marzo 2018

[fonte- cna.it] - Per la terza volta, in pochi anni, ci siamo trovati a dover contrastare i tentativi del mondo assicurativo di modificare il codice delle assicurazioni per favorire la canalizzazione delle riparazioni dei sinistri, presso carrozzerie convenzionate. Dopo un lungo iter parlamentare, durante il quale CNA non ha mai mollato la presa, ad agosto 2017 la legge Concorrenza viene finalmente approvata, scongiurando quello che poteva essere un colpo letale per il mondo dell’autoriparazione indipendente. Proprio in un’ottica di una maggior tutela e a garanzia della libertà del mercato del settore RC Auto, insieme alle altre associazioni maggiormente rappresentative, abbiamo…

Revisione auto, nel 2017 gli italiani hanno speso 2,95 miliardi di euro
1 marzo 2018

[fonte: autopromotec.com] - L’aumento del 2,8 per cento, rispetto al 2016, è dovuto a un maggior numero di autoveicoli chiamati a controllo e dall’incremento dei costi delle operazioni di manutenzione e riparazione. Cresce il fatturato delle officine (+ 1,9 per cento). Ogni automobilista ha speso in media 207 euro. Crescono le spese di revisione dell’auto. Nel 2017 gli italiani hanno pagato 2,95 miliardi di euro per far controllare le proprie vetture presso officine private specializzate...leggi tutto

In Italia ancora troppe auto vecchie ed inquinanti
23 gennaio 2018

[fonte: inforicambi.it] - In Italia il numero di automobili circolanti sembra non essere ancora pronto a rendere il paese più pulito. Infatti, grazie ad un’analisi fatta da Facile.it, nella nostra nazione le auto ad Euro 0 sono circa 4,5 milioni, pari all’11,65 per cento di tutto il parco auto italiano. Magari si trattasse di auto d’epoca o storiche! Stiamo semplicemente parlando di auto vecchie! Ripercorrendo lo stivale, con l’aiuto dei dati elaborati dal sito specializzato nel confronto delle polizze RC, possiamo scoprire che la regione che ospita il maggior numero di veicoli Euro 0 è la Lombardia con 591.000 immatricolazioni, subito dopo la Campania con 556.000 auto…

Stop agli autoricambi falsi
21 novembre 2017

[fonte: inforicambi.it] - Comprare autoricambi contraffatti comporta una serie di pericoli. Oltre a compromettere chi, nel post vendita automobilistico, lavora in maniera corretta e professionale, montare componenti falsificati vuol dire mettere a rischio l’integrità del veicolo e la sicurezza a bordo, generando un danno all’ambiente e rischiando anche di incorrere in sanzioni amministrative e penali. Concetti che, più volte, abbiamo rimarcato su Inforicambi, sentendo l’opinione di organismi di categoria impegnati da anni a combattere questa piaga che tormenta l’aftermarket. E’ il caso di AsConAuto...Leggi tutto

Pagine:

CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa