Carrozzerie

Carrozzerie


REVISIONI AUTO: NEL 1° SEMESTRE 2017 SPESI DAGLI ITALIANI 1,44 MILIARDI DI EURO
21 settembre 2017

[fonte: autopromotec.com] - Nel primo semestre del 2017 gli italiani hanno speso 1.447,9 milioni di euro per far revisionare le loro auto presso le officine private autorizzate. Rispetto ai primi sei mesi del 2016, quando la spesa ammontava a 1.432,1 milioni di euro, vi è stato un aumento dell’1,1%. Questi dati derivano da un’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec, che è la struttura di ricerca di Autopromotec, la più specializzata rassegna espositiva internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico...leggi tutto

Ricambi online, nuova sorpresa: c’è Facebook Marketplace
11 settembre 2017

[fonte: inforicambi.it] - Prima Ebay, poi Amazon ora Facebook. L’ultima accelerata al business online degli autoricambi arriva dal social di Mark Zuckerberg. Da qualche giorno è stata, infatti, rilasciata la funzione Marketplace disponibile e fruibile sia per desktop che per mobile. Immediatamente l’abbiamo testata per quanto riguarda il nostro campo d’interesse: la vendita di ricambi. Prima precisazione: non è uno store. Nel senso che non si può procedere, una volta individuato l’oggetto, all’acquisto diretto...Leggi tutto

Revisioni auto, le officine autorizzate aumentano più degli interventi
7 agosto 2017

[fonte: repubblica.it] - In Italia aumentano i centri di revisione per autoveicoli. In dettaglio, dal 2012 al 2016 sono cresciuti del 18,1% passando da 7.127 a 8.421. A rivelarlo lo studio dell’Osservatorio Autopromotec su elaborazione dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. E se lo studio ci restituisce numeri precisi, l’osservazione della realtà ci fornisce una possibile spiegazione: il parco auto italiano invecchia, l’età media delle auto in circolazione sulla Penisola è infatti di 9 anni e 6 mesi e ben il 16% del parco circolante ha più di 15 anni. Considerando che la prima revisione va fatta dopo…

Cna, qualificati 21 nuovi tecnici meccatronici
27 luglio 2017

[fonte: tusciaweb.eu] - Si è chiuso, con il superamento dell’esame finale da parte dei 21 partecipanti, un altro dei corsi di qualificazione per “tecnico meccatronico delle autoriparazioni” organizzati da Cna sostenibile. Questa volta, il corso, della durata di 40 ore, era rivolto ai responsabili tecnici di officina meccanica (per l’”integrazione elettronica”). Come è noto, dal 2013 (come previsto dalla legge 224/2012) le due figure di elettrauto e di meccanico – motorista sono unificate in quella di meccatronico. Un cambiamento, questo, determinato dall’evoluzione e dall’integrazione delle competenze tecnico – professionali nei servizi di assistenza, manutenzione e riparazione dei veicoli... leggi tutto

MECCATRONICI E INFORMATICI, LE NUOVE PROFESSIONI DELL’OFFICINA DEL FUTURO
27 luglio 2017

[fonte: www.autopromotec.com] - Quando si parla dell’officina 4.0, il pensiero corre subito a veicoli connessi e a guida autonoma. Mentre si pensa poco a chi e come saranno i professionisti di domani che dovranno prendersi cura di queste auto. A lavorare all’interno di centri d’assistenza iper-tecnologici, saranno meccatronici, informatici, ingegneri meccanici e periti tecnici specializzati. Capaci di utilizzare strumenti e macchinari dotati d’intelligenza artificiale. Ma, se questa è la visione dell’autoriparazione del futuro, l’oggi è costellato ancora da troppe incertezze a cominciare proprio dalla ricerca del personale che dovrà svolgere questi mestieri. Infatti, stando ai dati del Miur, gli iscritti…

Pagine:

CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa