[fonte: quattroruote.it] – Uno smartphone dotato d’intelligenza artificiale in grado di guidare una vettura: in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, in programma il 26 e 27 febbraio, la Huawei presenterà al pubblico l’innovativo progetto RoadReader. “Il nostro smartphone è già eccezionale. Pensate solo alla funzionalità del riconoscimento degli oggetti” spiega Andrew Garrihy, chief marketing officer per Huawei western europe. “Volevamo capire se in un breve lasso di tempo avremmo potuto insegnargli non solo a guidare una macchina, ma anche ad usare l’intelligenza artificiale per riconoscere determinati ostacoli ed evitarli…leggi tutto