Mobilità: cresce l’Italia a due ruote, ma servono più investimenti in sicurezza

Mobilità: cresce l’Italia a due ruote, ma servono più investimenti in sicurezza

[fonte: pneurama.com] – Bike e scooter sharing, accessibilità, disponibilità parcheggi e incentivi: il terzo rapporto dell’Osservatorio Focus2R, promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia, fotografa le politiche comunali in favore di ciclisti e motociclisti.

A crescere non è solo il mercato, ma anche l’attenzione dei Comuni italiani. Tra luci ed ombre, le due ruote scalano gradualmente l’agenda politica delle amministrazioni locali. Salgono infatti la disponibilità media di infrastrutture ciclabili (+9% dal 2015), la percentuale di città dove è consentito trasportare le bici sui mezzi pubblici (+14%), i Comuni dotati di bike sharing (+6,1%), la disponibilità media di parcheggi per moto (+20,9%) e l’utilizzo diffuso di vernici non sdrucciolevoli per la segnaletica stradale (+3,4%). Ma il lavoro da fare è ancora molto e altrettanti sono i dati invariati negli ultimi tre anni o addirittura in calo, soprattutto negli investimenti per la sicurezza. È questa la fotografia dell’Italia a due ruote immortalata dal terzo rapporto Focus2R presentato oggi a Milano.

Promossa da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Cicli Motocicli Accessori) ….leggi tutto

+ 10%: più lavoro in officina a dicembre 2018
Autopromotec 2019, annunciati i contenuti del convegno IAM19: "L'evoluzione del business autoriparativo nei nuovi scenari di mobilità"

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.


CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa