Gli EV hanno il miglior bilancio di CO2 nell’intero ciclo di vita

Gli EV hanno il miglior bilancio di CO2 nell’intero ciclo di vita

[fonte: ilsole24ore.it] – WOLFSBURG – Per gli stessi modelli con diverse alimentazioni, l’impronta di
carbonio delle versioni elettriche è già migliore di quella delle varianti corrispondenti con motore a combustione interna. Inoltre i veicoli elettrici offrono un maggior potenziale di riduzione di CO2 in tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto. Per le emissioni di CO2 è infine fondamentale la provenienza dell’energia da fonti fossili o da rinnovabili. Questi i risultati di un Life Cycle Assessment certificato della Volkswagen Golf, che confronta le emissioni di CO2 delle diverse versioni della vettura con motore elettrico o a combustione interna. In sintesi, l’attuale Golf TDI Diesel emette in media 140 g di CO2/km lungo l’intero ciclo di vita, mentre la e-Golf elettrica si limita a 119 grammi. È evidente che per un veicolo con motore a combustione la maggior parte delle emissioni proviene dalla fase di utilizzo: in questi casi la versione Diesel arriva a 111 g di CO2/km, mentre un veicolo corrispondente a trazione elettrica emette solo 62 g di CO2/km derivanti dalla generazione e fornitura dell’energia. Per contro la
maggior parte delle emissioni per un’auto elettrica è generata durante la fase di
produzione. Secondo l’LCA Volkswagen…leggi tutto

A “regola d’arte” la riparazione dell’auto dopo l’incidente
Il noleggio piace ma non può essere svenduto

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.


CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa