La posizione dei gommisti CNA sulla proroga del meccatronico

La posizione dei gommisti CNA sulla proroga del meccatronico

[fonte: pneusnews.it] – Era stata la stessa CNA a chiedere di posticipare di un anno l’avvio del regime per la nuova qualifica professionale di Meccatronico, che unisce e integra le due qualifiche di Meccanico ed Elettrauto, motivando la richiesta con il fatto che i cinque anni a disposizione, come periodo transitorio, non erano stati sufficienti a tutte le Regioni per organizzare adeguatamente i percorsi formativi.
La proroga è arrivata, ma anziché di un anno di cinque. Troppi, secondo il gruppo dei gommisti aderenti a CNA, che esprime la propria posizione attraverso la lettera aperta del portavoce nazionale Giuseppe Calì, che riportiamo di seguito:
leggi tutto

Balzo della produzione industriale in dicembre: +1,6%

Balzo della produzione industriale in dicembre: +1,6%

[fonte: pneurama.com] – Balzo della produzione industriale in dicembre che ha fatto registrare una crescita dell’1,6% su novembre e del 4,9% su dicembre 2016, mentre il tasso di crescita dell’intero 2017 sul 2016 si è attestato al 3%. Con il dato di dicembre, sottolinea il Centro Studi Promotor, l’indice mensile della produzione industriale accusa però ancora un calo del 18,2% sul massimo ante-crisi (aprile 2008). Il recupero in atto appare comunque ben impostato in quanto nel consuntivo di fine anno tutti i comparti considerati dall’Istat sono in crescita salvo quello della fabbricazione di computer e prodotti di elettronica (-3,1%), quello delle apparecchiature elettriche (-0,7%) e quello dell’attività estrattiva, che è rimasto sui livelli del 2016…Leggi tutto

2017: +8,4% per le immatricolazioni di veicoli commerciali pesanti in Italia

2017: +8,4% per le immatricolazioni di veicoli commerciali pesanti in Italia

[fonte: pneurama.com] -In Italia nel 2017 le immatricolazioni di veicoli commerciali pesanti (e cioè con PTT – peso totale a terra – di 16 tonnellate ed oltre) sono state 18.105, con una crescita dell’8,4% rispetto al 2016. Si tratta di un dato che, come rileva il Centro Ricerche Continental Autocarro, pone l’Italia al vertice della graduatoria dei maggiori paesi europei (e cioè dei paesi che per dimensioni e struttura economica sono paragonabili all’Italia) in base alla percentuale di crescita delle immatricolazioni di veicoli commerciali pesanti nel 2017…Leggi tutto

Sempre più verso l’elettrificazione dei mezzi pesanti. Scania con Northvolt per lo sviluppo delle batterie

Sempre più verso l’elettrificazione dei mezzi pesanti. Scania con Northvolt per lo sviluppo delle batterie

[fonte: notiziariovi.com] – Da anni in prima linea nel guidare il cambiamento verso un futuro sostenibile, attraverso l’offerta di soluzioni di trasporto rispettose dell’ambiente, Scania spinge sempre più verso l’elettrificazione dei veicoli, puntando sullo sviluppo di batterie tecnologicamente idonee ad alimentare veicoli industriali e autobus.
Per raggiungere questo obiettivo, il costruttore svedese investe 10 milioni di euro e stringe una partnership con Northvolt, azienda anch’essa svedese che progetta di realizzare un impianto d’avanguardia per la produzione di batterie di alta qualità agli ioni di litio per auto elettriche e per lo stoccaggio di energia, in grado di far concorrenza alla Gigafactory di Tesla (l’enorme fabbrica di batterie alimentate a energia solare in Nevada, grande come 100 campi da football messi insieme)…Leggi tutto

Quattroruote Day. Mori, AlixPartners: “Il futuro appartiene al ride hailing”

Quattroruote Day. Mori, AlixPartners: “Il futuro appartiene al ride hailing”

[fonte: quattroruote.it] – Il car sharing e il ride hailing sono qui per restare: è la conclusione dello studio presentato da Giacomo Mori di AlixPartners al Quattroruote Day 2018. Due facce della stessa medaglia, la mobilità condivisa, che sta conquistando sempre più utenti nei sette Paesi analizzati dall’indagine (Cina, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti) grazie all’efficienza e ai costi ridotti, ma che sta seguendo due curve di sviluppo significativamente diverse…Leggi tutto

Tesla. Conti da profondo rosso nel 2017

Tesla. Conti da profondo rosso nel 2017

[fonte: quattroruote.it] – La Tesla presenta conti in forte perdita nel quarto trimestre e nell’intero 2017, ma riesce a superare le attese degli analisti anche se solo di un soffio. Il conto economico degli ultimi tre mesi dell’anno scorso è stato chiuso con una perdita netta di 675 milioni di dollari, in forte peggioramento rispetto ai 121 milioni persi nel corrispondente periodo del 2016. Al netto delle voci di bilancio straordinarie, la perdita si è attestata a 3,04 dollari per azione, poco meglio dei 3,11 dollari previsti dal consenso degli analisti…Leggi tutto

Hyundai e Kia scommettono sull’elettrificazione: 34 nuovi modelli alla spina entro il 2025

Hyundai e Kia scommettono sull’elettrificazione: 34 nuovi modelli alla spina entro il 2025

[fonte: ilsole24ore.com] – L’elettrificazione del Gruppo coreano parte da lontano, ma da qui al 2025 i due marchi hanno in programma di accelerare il lancio di nuovi modelli con alimentazione sempre più ecologiche e cioè ibride, ibride plug-in o elettriche, oltre che ad idrogeno. Non a caso sia Hyundai che Kia hanno presentato al Ces di Las Vegas a gennaio di quest’anno un modello ciascuno in questa direzione. Hyundai con la Nexo ha ribadito di puntare molto anche sull’idrogeno per fronteggiare la concorrenza dei brand giapponesi di Toyota e Honda, mentre Kia ha esposto alla rassegna mondiale dell’informatica la Niro EV cioè la variante a batterie del suo crossover compatto…Leggi tutto

Ford, più tecnologia per l’atto secondo di EcoSport

Ford, più tecnologia per l’atto secondo di EcoSport

[fonte: ilsole24ore.com] – Ford EcoSport, è tempo di cambiare ancora, ma ora si va più in profondità. Dopo infatti il lancio in Europa avvenuto nel 2014, la casa dell’Ovale Blu interviene ancora una volta per migliorare il proprio piccolo suv e lo rende davvero “europeo”. Un cambio di marcia industriale – ora è prodotto a Craiova, in Romania e non più a Chennai, in India – segnalato da un miglioramento sostanziale della qualità complessiva e dall’arrivo della versione ST Line, riconoscibile all’esterno dal tetto a contrasto di serie (4 tinte invece delle 2 in optional per le altre) e dai particolari in nero lucido…Leggi tutto

Mercedes Classe A, la nuova generazione è uno smartphone sulle ruote

Mercedes Classe A, la nuova generazione è uno smartphone sulle ruote

[fonte: ilsole24ore.com] – Sono passati 21 anni e oltre 3 milioni di esemplari dal debutto della prima Classe A, modello capace di rivoluzionare la gamma Mercedes grazie alle linee da piccola monovolume e all’introduzione della trazione anteriore. Con l’arrivo della quarta generazione la storia si ripete e la piccola di Stoccarda è pronta a ridefinire il concetto di premium compatta…Leggi tutto

Arriva il noleggio lungo termine per le auto usate

Arriva il noleggio lungo termine per le auto usate

[fonte: ilsole24ore.com] – Anche le auto usate rientrano nel noleggio a lungo termine. Leasys, società di noleggio controllata dal Gruppo Fca Bank, presenta Come N’uovo, un’offerta di nolo a lungo termine dedicata alle auto usate a un prezzo scontato. Con questa proposta, viene data la possibilità anche alle auto usate di rientrare nelle offerte di noleggio a lungo termine. I requisiti necessari sono che devono avere meno di 24 mesi, un chilometraggio basso, zero danni e il piano di manutenzione in regola…Leggi tutto

Autoriparazione. Arrivata la proroga per il Meccatronico: troppa grazia…

Autoriparazione. Arrivata la proroga per il Meccatronico: troppa grazia…

[fonte: cna.it] – A gennaio doveva andare al regime la nuova qualifica professionale del Meccatronico che unisce e integra le due qualifiche di Meccanico motoristico ed Elettrauto, in linea con i cambiamenti e le innovazioni tecnologiche che hanno interessato e continuano ad interessare il mondo dell’auto. La modifica risale ormai al 2012 e la norma aveva dato 5 anni di periodo transitorio per consentire alle Regioni di definire i percorsi formativi e alle imprese il tempo di organizzarsi per adeguare, attraverso la partecipazione ai corsi di formazione specifici, la propria qualifica. Poiché alcune regioni (Sicilia, Campania e Abruzzo) hanno definito le procedure per l’attivazione dei corsi solo ad aprile 2017, la CNA aveva chiesto una proroga di un anno proprio per consentire agli enti di formazione accreditati di organizzare i corsi di formazione e alle imprese di partecipare per regolarizzare la loro posizione…Leggi tutto

Volkswagen. Record di vendite, di nuovo davanti alla Toyota

Volkswagen. Record di vendite, di nuovo davanti alla Toyota

[fonte: quattroruote.it] – Il gruppo Volkswagen ha registrato nel 2017 un nuovo record commerciale con 10.741.500 veicoli venduti e una crescita del 4,3% rispetto al 2016. La società di Wolfsburg ha così superato ancora una volta Toyota nella corsa alla vetta della classifica dei maggiori produttori automobilistici mondiali. Il gruppo nipponico ha infatti annunciato poche settimane fa di aver venduto circa 10,3 milioni di veicoli l’anno scorso. Per sancire la leadership di Volkswagen mancano ora solo i dati dell’Alleanza Renault/Nissan/Mitsubishi, capace nel primo semestre di raggiungere il primo posto, ma penalizzata nei mesi successivi dai problemi della Casa di Yokohama per lo scandalo delle certificazioni in Giappone…Leggi tutto

Aston Martin verso la Borsa: aumenterà il valore delle sue storiche?

Aston Martin verso la Borsa: aumenterà il valore delle sue storiche?

[fonte: ruoteclassiche.quattroruote.it] – Le indiscrezioni prima riportate da Automotive News e oggi riprese dalla stampa finanziaria (con il Sole 24 ore che oggi dedica un articolo al tema) iniziano ad essere tante per non arrivare alla conclusione che, salvo sorprese, anche Aston Martin, come già fatto da Ferrari, arriverà a quotarsi in borsa. Per ora, come naturale che sia, si parla più di finanza che di auto: la possibile IPO (Initial Public Offering) sarebbe in corso di analisi e c’è chi immagina una valutazione del brand intorno ai 5,7 miliardi di euro…Leggi tutto

Gruppo PSA. Tavares: “Quaranta modelli elettrificati entro il 2025”

Gruppo PSA. Tavares: “Quaranta modelli elettrificati entro il 2025”

[fonte: quattroruote.it] – Il gruppo PSA ha in programma di offrire al mercato versioni elettrificate per tutti i modelli in gamma entro il 2025. Lo ha rivelato l’amministratore delegato, Carlos Tavares, in occasione dell’Automotive News World Congress che si è svolto a Detroit. Il dirigente di origini portoghesi ha inoltre ribadito che, sempre entro i prossimi sette anni, saranno 40 i modelli elettrificati offerti in tutto il mondo dai marchi Peugeot, Citroën, Opel, Vauxhall e DS. Oltre alle strategie nell’elettrificazione, non è mancato uno spunto sulla tecnologia per la guida autonoma: l’80% dei veicoli del gruppo avrà caratteristiche di autonomia entro il 2030 e il 10% sarà di livello 4 e 5…Leggi tutto

Sicurezza sul lavoro: gli incentivi per l’aftermarket

Sicurezza sul lavoro: gli incentivi per l’aftermarket

[fonte: inforicambi.it] – Più di 249 milioni di euro di incentivi a fondo perduto per la sicurezza sul lavoro: aspetto trasversale e centrale a cui deve guardare con attenzione anche l’aftermarket nazionale. Così da creare, sempre più, habitat lavorativi esenti da infortuni e maggiormente produttivi. E’ quanto stanzia il bando Isi Inail 2017:  i finanziamenti sono ripartiti su base regionale e assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande…Leggi tutto

In Italia ancora troppe auto vecchie ed inquinanti

In Italia ancora troppe auto vecchie ed inquinanti

[fonte: inforicambi.it] – In Italia il numero di automobili circolanti sembra non essere ancora pronto a rendere il paese più pulito. Infatti, grazie ad un’analisi fatta da Facile.it, nella nostra nazione le auto ad Euro 0 sono circa 4,5 milioni, pari all’11,65 per cento di tutto il parco auto italiano. Magari si trattasse di auto d’epoca o storiche! Stiamo semplicemente parlando di auto vecchie! Ripercorrendo lo stivale, con l’aiuto dei dati elaborati dal sito specializzato nel confronto delle polizze RC, possiamo scoprire che la regione che ospita il maggior numero di veicoli Euro 0 è la Lombardia con 591.000 immatricolazioni, subito dopo la Campania con 556.000 auto iscritte alla categoria, infine la Sicilia con 482.000 veicoli immatricolati…Leggi tutto


CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa