Il mercato auto continua a volare: +27,3% a maggio

Il mercato auto continua a volare: +27,3% a maggio

[Fonte: Pneurama.com] – Non finisce di stupire il mercato italiano dell’auto. In maggio sono state immatricolate 187.631 autovetture con un incremento sullo stesso mese del 2015 del 27,29%. Molte ragioni hanno contribuito a determinare questo risultato. È vero che il maggio 2015 con cui si fa il confronto aveva due giornate lavorate in meno rispetto al maggio scorso, ma a questa circostanza può essere attribuibile non più del 9% dell’incremento che si è registrato…Leggi Tutto

Sequestrata officina abusiva di autoriparazione e le annesse attrezzature

Sequestrata officina abusiva di autoriparazione e le annesse attrezzature

[Fonte: Oblò Magazine] – Erano i Carabinieri della locale stazione, unitamente agli agenti del Comando di Polizia Municipale e ad un tecnico comunale ad effettuare, nei giorni scorsi, un sopralluogo relativo ad una presunta attività abusiva di autoriparazione, sita in una strada di un quartiere periferico cittadino ed il cui gestore è R.M. di 35 anni, indagato in stato di libertà, in quanto ritenuto responsabile di violazione alla normativa in materia ambientale…Leggi Tutto

RC Auto, arriva la tabella unica per liquidare i danni alla salute negli incidenti

RC Auto, arriva la tabella unica per liquidare i danni alla salute negli incidenti

[Fonte: Il Messaggero] – Per le assicurazioni arriva la tabella unica per il calcolo dei danni “non patrimoniali” alle vittime di incidenti, vale a dire eventuali danni alla salute o decessi (danno biologico). La Commissione industria del Senato ha infatti approvato l’articolo 8 del Ddl concorrenza, senza alcuna modifica rispetto alle norme approvate dalla Camera…Leggi Tutto

Autopromotec 2016, così l’officina è diventata digitale

Autopromotec 2016, così l’officina è diventata digitale

[Fonte: IlSole24Ore | Simonluca Pini] – Come sta cambiando la riparazione in Italia? La filiera distributiva del ricambio è destinata a modificarsi? Come evolverà il mercato? Quando si parla di automotive aftermarket queste tre domande risuonano spesso. Il motivo è legato a diversi fattori, come un settore a diverse velocità, l’entrata di nuovi attori stranieri ma soprattutto il cambiamento portato dalla tecnologia…Leggi Tutto

Rca: pronto l’archivio elettronico antifrodi. Ecco come funzionerà

Rca: pronto l’archivio elettronico antifrodi. Ecco come funzionerà

[Fonte: Sicurauto.it] – Le compagnie assicuratrici ce lo ripetono sempre: se i prezzi Rc auto in Italia sono stellari, la colpa è anche degli incidenti inesistenti, ossia le truffe, con tamponamenti inventati di sana pianta, colpi di frusta mai avvenuti, danni causati di proposito. Un fenomeno un po’ a macchia di leopardo lungo lo Stivale, che diventa fortissimo in quel di Napoli e Caserta, dove infatti i prezzi Rca raggiungono vette incredibili, anche 7.000 euro annui, a carico di automobilisti innocenti e onestissimi….Leggi Tutto

Compagnie RCA aggressive: multa da 3,3 milioni di euro a UnipolSai, Hdi e Uniqa

Compagnie RCA aggressive: multa da 3,3 milioni di euro a UnipolSai, Hdi e Uniqa

[Fonte: Sicurauto.it | Nicodemo Angì] – Le cifre delle sanzioni non sono trascurabili, anche se le società sono importanti: un milione e 800 mila euro a UnipolSai, 850 mila euro a Hdi Assicurazioni e 660 mila euro a Uniqa Assicurazioni. Il motivo è simile per le 3 compagnie: l’invio di decreti ingiuntivi e atti di citazione in giudizio fatti in modo da scoraggiare il cliente nell’andare in causa…Leggi Tutto

Ecco come i diesel emettono Nox fino a 12 volte i limiti (senza violare la legge)

Ecco come i diesel emettono Nox fino a 12 volte i limiti (senza violare la legge)

[Fonte: IlSole24Ore] – «Questa strategia di riduzione dei gas di scarico – dipendente dalla temperatura esterna – riduce l’efficacia del controllo delle emissioni in condizioni che sono da considerarsi di normale utilizzo». Nel rapporto pubblicato il mese scorso dalla Commissione di inchiesta tedesca sul caso Volkswagen, questa frase è ripetuta per tutti i veicoli che, pur non impiegando software truffaldini, adottano strategie al limite della legalità per aggirare i limiti alle emissioni…Leggi Tutto

Rapporto ANIASA sul noleggio e car sharing: nel 2016 quasi 1 auto nuova su 4 è a noleggio

Rapporto ANIASA sul noleggio e car sharing: nel 2016 quasi 1 auto nuova su 4 è a noleggio

[fonte: Pneurama.com] – “Il settore del noleggio veicoli, superata la fase più acuta della crisi, vede nuovamente crescere il giro d’affari (nel 2015 +5,7% di fatturato vs 2014) e il sostegno al mercato automotive (+18% di immatricolazioni), mentre l’offerta di car sharing si amplia e si consolida in diverse città italiane (647mila iscritti e 4.400 veicoli in flotta), offrendo un’efficace alternativa al possesso dell’auto e all’uso dei trasporti pubblici…Leggi Tutto

PNEUMATICI FUORI USO, CNA: “SITUAZIONE CRITICA PER LE OFFICINE.  LA RACCOLTA OBBLIGATORIA NON FUNZIONA COME DOVREBBE”

PNEUMATICI FUORI USO, CNA: “SITUAZIONE CRITICA PER LE OFFICINE. LA RACCOLTA OBBLIGATORIA NON FUNZIONA COME DOVREBBE”

“CNA Autoriparazione denuncia il perdurare di una situazione fortemente critica nella raccolta di Pfu, i pneumatici fuori uso. Si stanno creando gravi disagi alle officine, costrette a lavorare con magazzini strapieni di pneumatici sostituiti che non vengono regolarmente ritirati dai consorzi obbligati alla raccolta. Come se non bastasse, i gommisti rischiano pesanti sanzioni per il mancato rispetto delle norme a tutela dell’ambiente”. Lo si legge in un comunicato di CNA Autoriparazione.leggi tutto


CNA Gruppo Servizi Nazionale Srl
Piazza Mariano Armellini, 9A – 00162 Roma
P.Iva 11060761001

Powered by
SIXTEMA spa